Per la prima volta il nostro Liceo schiera un proprio allievo nella squadra nazionale delle Olimpiadi internazionali di Astronomia. Si tratta di Matteo Tivan, che frequenta la classe 4ª B del liceo scientifico e che si era laureato campione italiano la scorsa primavera. Anche quest’anno l’evento non si svolgerà in presenza: il comitato internazionale ha aderito alla proposta italiana di riproporre la versione on-line, con la denominazione “International Remote Astronomical Olympiad 2022 (IRAO 2022)”. L’organizzazione e la gestione delle IRAO 2022 sono a carico dell’Italia, con il quartier generale del comitato organizzatore che ha la sua sede a Matera presso Openet Technologies spa, nei cui locali si svolgeranno le prove della Squadra Italiana.

La cerimonia di apertura si è svolta il 16 ottobre ed è stata trasmessa in diretta sul canale YouTube dei Campionati Italiani di Astronomia. La competizione è prevista dal 17 al 19 ottobre. Le gare saranno, come di consueto, tre: una prova teorica, una prova osservativa “su carta” (che sostituirà la prova osservativa al telescopio) e una prova pratica.

Il regolamento internazionale prevede la presenza di tre categorie: Alfa (equivalente alla categoria italiana Junior 2), Beta (equivalente alla categoria italiana Senior) e Gamma (equivalente a quella che a partire dalla prossima edizione dei Campionati Italiani sarà la categoria Master).

La Squadra Italiana risulta così composta:

Categoria Alpha

  • Brunetta Riccardo – Liceo Scientifico Statale “Leopardi – Majorana” – Pordenone
  • Cusimano Andrea – Liceo Scientifico Statale “T. Levi Civita” – Roma
  • Marino Raffaello Pio – Liceo Classico Statale “T. Campanella” – Reggio Calabria

Categoria Beta

  • Mandaglio Alessandra Maria – Liceo Scient. e delle S.A. Statale “Leonardo da Vinci” – Reggio Calabria
  • Tivan Matteo – Liceo Classico e Scientifico Statale “S. Pellico – G. Peano” – Cuneo

Categoria Gamma

  • Caggese Alessandra – Liceo Scientifico Statale “E. Fermi” – Bari
  • Carbone Marco – Liceo Scientifico e delle S. A. Statale “L. da Vinci” – Reggio Calabria

La premiazione e la cerimonia di chiusura si svolgeranno il 24 ottobre.