611D3F62 0DC6 433F 88EA D1B10A0CDC90

Fino a pochi mesi fa frequentava il nostro liceo classico e adesso coronerà il sogno di ogni cantante, quello di andare a Sanremo. Matteo Romano è salito sul palco del Teatro del Casinò mercoledì 15 dicembre per la finale di Sanremo Giovani ed è stato selezionato per entrare tra i 25 big del Festival che si svolgerà al Teatro Ariston dal 1 al 5 febbraio. Dopo l’exploit della canzone “Concedimi”, doppio disco di platino, Matteo ha proposto un altro singolo, “Casa di specchi”, e a Sanremo Giovani ha portato “Testa e croce“. Intervistato da Amadeus a fine trasmissione, ha annunciato emozionatissimo che al 72^ Festival della canzone italiana si esibirà con il brano “Virale”. Non era mai successo che un ragazzo di Cuneo arrivasse a questo traguardo. E quest’anno il vincitore di Sanremo rappresenterà l’Italia all’Eurovision Song Contest che si svolgerà a Torino…

Dopo il diploma al liceo classico, Matteo si è iscritto alla IULM di Milano, l’università di comunicazioni e lingue. Nella nostra scuola si è fatto apprezzare come un ragazzo impegnato, sensibile e sempre con i piedi per terra, nonostante il successo travolgente. Ci ha anche regalato un suo breve contributo su cosa ha significato per lui scegliere il liceo classico:

Continueremo perciò a seguirlo con affetto e saremo tutti con lui e per lui quando lo vedremo sul palco di Sanremo.