Schermata 2021 05 27 alle 13 13 08

Giovedì 27 maggio la classe 5G LSA ha incontrato in videoconferenza il dott. Aureliano Stingi, PhD in molecular oncology all’università di Ginevra nonchè ex- allievo di questo liceo. Diplomatosi nel 2011, ha proseguito gli studi fino al Master presso l’università di Torino, per poi svolgere quattro anni di dottorato a Ginevra, dove tutt’ora risiede.Durante l’incontro ha ripercorso la sua carriera universitaria, intervallata da esperienze di laboratorio a Madrid e Oxford, rispondendo alle domande degli studenti e sottolineando l’importanza della ricerca, da lui definita ” the best job in the world“. Ma non solo:  ci ha parlato dell’importanza di perseguire il proprio cammino, essendo al tempo stesso onesti con se stessi e flessibili, pronti a cambiare direzione, cioè studi e/o lavoro, se ci si rende conto che quel settore non fa per noi perchè nel frattempo abbiamo scoperto che siamo più bravi a fare altro. “Nothing is forever”!
Saper parlare bene e fare ottimi discorsi: un’altra qualità necessaria per valorizzarsi specie nelle presentazioni, in cui bisogna essere convincenti senza mentire e bravi a farsi ascoltare. Non poteva  mancare il suo incoraggiamento a svolgere esperienze all’estero, che aiutano a crescere, e il fatto di sapersi adattare al mercato, anche se ciò non vuol dire poter fare ciò che ci piace.Infine ha condiviso con la classe alcuni suggerimenti riguardo la stesura di un c.v. e le soft skills necessarie per entrare nel mondo del lavoro, ponendo l’accento su una in particolare molto apprezzata al momento dai recruiters: lo storytelling. Anche ciò che può sembrare una banale esperienza che poco ha a che fare con il lavoro per cui ci candidiamo (v. per esempio essere stati animatori all’Estate Ragazzi), se posta in un contesto appropriato di storytelling può aprirci molte più porte di quante immaginiamo.

La 5G LSA e il liceo ringraziano il dott. Stingi per la sua partecipazione.