dpcm 3 dicembre 2020

Il nuovo DPCM del 3 dicembre 2020 ha stabilito nuove misure per la scuola.

Queste le più significative:

  1. l’attività dovrà proseguire con il 100 per cento di didattica digitale integrata, secondo il calendario scolastico attualmente in vigore in ogni Regione;
  2. a partire dal 7 gennaio 2021, il 75% della popolazione studentesca di ogni scuola svolgerà attività didattica in presenza;
  3. è obbligatorio l’uso di dispositivi di protezione delle vie respiratorie salvo che per i bambini di età inferiore ai 6 anni e per i soggetti con patologie o disabilità incompatibili con l’uso della mascherina;
  4. è istituito un tavolo di coordinamento, presieduto dal Prefetto, per la definizione del più idoneo raccordo tra gli orari di inizio e termine delle attività didattiche e gli orari dei servizi di trasporto pubblico locale, urbano ed extraurbano (per il Ministero dell’Istruzione vi partecipa il dirigente dell’ambito territoriale).