Spett.li Aziende, Enti, Associazioni, siete stati contattati da nostri docenti o studenti per attivare una collaborazione sull’alternanza scuola-lavoro (denominata dalla nuova normativa PCTO – Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento). La nostra scuola vi ringrazia fin d’ora per la vostra disponibilità a collaborare, e ricorda che la segreteria resta disponibile per qualsiasi chiarimento. Qui di seguito illustriamo le diverse fasi per l’attivazione di tirocini.

ACQUISIZIONE DEI DATI AZIENDALI E FIRMA PATTO FAMIGLIA

Richiesta dati attraverso il MODELLO D-20. Potrete scaricare il Modello D20 direttamente da qui e compilarlo autonomamente (indicando per cortesia anche il nominativo dello studente nell’area a lui riservata); oppure attendere che sia lo studente a consegnarvelo per la compilazione. In entrambi i casi, potrete inoltrare il MODELLO D-20 compilato all’indirizzo mail liceopeanopellico@gmail.com (oggetto: “alternanza scuola-lavoro”) oppure consegnarlo allo studente per la restituzione. Il modello sarà controfirmato dalla famiglia, per conoscenza dell’esperienza avviata e adesione al patto formativo con scuola e azienda.

GESTIONE DEL TIROCINIO

La Segreteria vi invierà all’indirizzo mail indicato le credenziali per l’accesso al Portale dell’Alternanza Scuola-Lavoro, attraverso il quale vi chiediamo di

  1. Scaricare la Convenzione (nome file “Accreditamento+Nome dell’azienda) da controfirmare e ri-allegare. Percorso: ACCREDITAMENTI=>LICEO PEANO-PELLICO=> ALLEGATI; per ri-allegarla tornare su ALLEGATI=>SFOGLIA=>acquisire con doppio clic il file pdf con firma=>comando SALVA. N.B. Questo passagio è di estrema importanza perché solo con la controfirma della Convenzione diventa operativa l’assicurazione scolastica.
  2. Scaricare il Progetto Formativo (nome file “Adesione Alternanza+ nome studente”), da controfirmare e ri-allegare. Percorso: STAGE=>NOME STUDENTE=> ALLEGATI; per ri-allegare il Progetto firmato tornare su ALLEGATI=> SFOGLIA=>acquisire con doppio clic il file pdf con firma=>comando SALVA.
  3. Compilare il documento di valutazione del rischio. Percorso: PROGETTI=>NOME PROGETTO (es. “Cartiere Burgo 1819 4C Dutto”) =>VALUTAZIONE RISCHI (si compila velocemente con alcune spunte). Per completezza, è possibile generare il documento di valutazione del rischio con il comando STAMPA VALUTAZIONE RISCHI, salvando e allegando il file word/odt alla cartella PROGETTI=>ALLEGATI.
  4. Validare le ore svolte dallo studente. Percorso: STAGE=>NOME STUDENTE=>REGISTRO PRESENZE (lo studente avrà caricato il suo orario, il tutor aziendale potrà semplicemente mettere una spunta di convalida).
  5. Certificare l’esperienza al termine dello stage. Percorso: STAGE=>NOME STUDENTE=>VALUTAZIONE COMPETENZE=>inserire punteggio corrispondente (1,2, o 3)=>SALVA.
  6. Stampare e firmare le certificazioni finali: STAGE=>NOME STUDENTE=>STAMPA ATTESTATO. L’attestato potrà essere consegnato allo studente a fine tirocinio, oppure inviato alla scuola, firmato, in formato pdf.

Al termine del tirocinio lo studente porrà alla vostra firma anche il Foglio Presenze che dovrà consegnare in Segreteria.