Venerdì 28 ottobre nell’aula Magna del nostro Liceo, si è svolto il primo degli eventi di promozione previsti dal progetto di valorizzazione del volontariato italiano in Europa, dal titolo: “Anche io volontario in Europa”.

L’iniziativa è realizzata dal Parlamento Europeo, dalla Commissione europea e dal Dipartimento per le Politiche europee della Presidenza del Consiglio dei Ministri, in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri, nell’ambito dell’attività di comunicazione effettuata in partenariato sulle tematiche dell’UE.

Il progetto, concordato con l’Osservatorio nazionale del volontariato, viene realizzato con l’ausilio del Consiglio Italiano del Movimento Europeo (CIME).

L’evento di informazione, destinato prevalentemente ai giovani liceali, ha permesso la presentazione del progetto e del relativo portale internet www.volontarioineuropa.eu; delle finalità e dei contenuti dell’Anno europeo del volontariato 2011 oltre ai programmi europei maggiormente rivolti ai giovani e al volontariato.

A fare gli onori di casa è stata la Dirigente Scolastica del “Peano”, Germana Muscolo, che ha anche presentato i relatori, tra cui: Franco Chittolina, Presidente dell’associazione per l’incontro delle culture in Europa (APICE) e Stefano Milia, Segretario generale del CIME.

L’incontro, ricco di informazioni sulle opportunità per i giovani offerte dai progetti europei, ha dato anche modo di far conoscere le numerose azioni di volontariato che gli studenti e giovani associazioni cuneesi compiono sia nella città che all’estero, facendo emergere quanto “pensino globale” e agiscano localmente. La mattina si è conclusa con un interessante quiz a squadre sulla conoscenza dell’Unione Europea a cui gli studenti hanno aderito con entusiasmo ricevendo al termine, oltre a simpatici gadget, anche i complimenti dagli organizzatori per aver raggiunto ottimi risultati.